SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS,gorizia,nova gorica,alpi giulie,caporetto,fiume isonzo,bovec,gole vintgar,cascate sum,lago bled,lubjana,novo mesto,ww2 memorial,ww2 bunker,kocevje,toplice,postumia,monte nevoso,kremenca,capodistria,trieste,alpi giulie 4x4,canyon vintgar,itinerari 4x4 slovenia,itinerari fuoristrada slovenia,itinerari slovenia,itinerari suv slovenia,jeep tour slovenia,percorsi 4x4 slovenia,percorsi suv slovenia,sacrario caporetto,slovenia fuoristrada,slovenia fuoristrada,slovenia 4x4,slovenia jeep,slovenia suv,slovenia off road,slovenia suv,tour 4x4 slovenia,tour slovenia off road,vacanze suv,slovenia 4x4 forest trails, viaggi 4x4 slovenia, tour slovenia, fuoristrada slovenia, itinerari 4x4 slovenia 4x4 forest trails, slovenia self drive, slovenia fai te, vacanze slovenia 4x4 proprio, viaggi gruppo slovenia, jeep tour slovenia, viaggi organizzati slovenia,viaggi 4x4,SLOVENIA 4x4
Telefono agenzia +39 06 6050 7246
Orari: Lun/Ven 1000/1800, Sab 1000/1300

GSM 347 6301 739 (+39)


anche SMS, WHATSAPP e TELEGRAM


NEWSLETTER E SCONTI
Per ricevere in anteprima
informazioni, novità ed offerte

ITINERARI CONSIGLIATI

Clicca qui per dare un MI PIACE a VIAGGI4X4



 DESTINAZIONI ALGERIA CORSICA GRECIA ISLANDA MAROCCO MAURITANIA NAMIBIA OMAN SARDEGNA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA TURCHIA UMBRIA
 PROSSIME PARTENZE CORSICA GRECIA MAROCCO MAURITANIA SARDEGNA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA
VIAGGI4X4  4x4 in SLOVENIA  SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS MEDIA i veicoli 4X4Per famiglie con bambini   Campeggi  SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS  Medio/FacileSLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS  Medio/FacileSLOVENIA 4X4 FOREST TRAILSSLOVENIA 4X4 FOREST TRAILSSLOVENIA 4X4 FOREST TRAILSSLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS

TIPOLOGIA: SLOVENIA, 7gg/6nn in Campeggi
Se ti piace questo viaggi in SLOVENIA, condividili su Facebook

DIFFICOLTÀ: Medio/Facile, per tutti i veicoli 4x4, per famiglie
PUNTI FOCALI: GORIZIA, NOVA GORICA, ALPI GIULIE, CAPORETTO, FIUME ISONZO, BOVEC, GOLE DI VINTGAR, CASCATE SUM, LAGO BLED, LUBJANA, NOVO MESTO, WW2 MEMORIAL, WW2 BUNKER, KOCEVJE, TOPLICE, POSTUMIA, MONTE NEVOSO, KREMENCA, CAPODISTRIA, TRIESTE,

SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS -
NOVITA' SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS
Un itinerario tra monti, valli, laghi e foreste. Un itinerario di oltre 800 km tra una natura rigogliosa e caratteristici paesini, con gente semplice ed ospitale. La Slovenia vi stupirà con i suoi immensi parchi naturali solcati da fiumi ed innumerevoli piste, la cultura e la storia antica e recente, la semplicità e la ospitalità degli abitanti. Un viaggio adatto a tutti i veicoli 4x4 ed alle famiglie con figli. I pernottamenti sono previsti in ottimi campeggi ma, facoltativamente, è possibile utilizzare le strutture alternative come bungalow o i vicini hotel. SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS
Le immagini hanno puro valore indicativo

chiudi
SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS
Le immagini hanno puro valore indicativo
QUI PUOI SVILUPPARE IL TUO PREVENTIVO AUTONOMO, IMMEDIATO E SENZA IMPEGNO
   DATE DI PARTENZA E PREZZI

PRESENTAZIONE

SLOVENIA 4x4 -

SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS

Nel cuore dell'Europa, dove le Alpi incontrano il Mediterraneo e la Pianura pannonica incontra il mondo carsico, si trova una piccola nazione popolata da con gente sincera ed ospitale, e con una ricca creatività culturale.

Situata tra le imponenti Alpi Giulie e la costa adriatica, la Slovenia è ricoperta all’interno da una densa foresta ricca di piste tra le alte montagne e le dense foreste, un vero paradiso
del fuoristrada e dell'ospitalità, e la sua posizione geografica è ottimale.

UN TERRITORIO IN GRAN PARTE MONTUOSO COPERTO DI BOSCHI
Il punto di contatto delle quattro grandi unità geografiche ha plasmato una superficie molto movimentata, in gran parte coperta da boschi. Più di un terzo del territorio sloveno è area protetta. È quindi facile capire il perché molti paragonano la Slovenia alla Svizzera. Le Alpi Giulie sono semplicemente meravigliose e rese ancora più belle dallo stupendo lago Bled e dal lago Bohinj. In Slovenia, non è movimentata solo la superficie, ma anche l’ipogeo. Alcune tra più di otto mila grotte carsiche sono considerate le più belle del mondo.

SLOVENIA, LA PERLA D'EUROPA
La Slovenia è ancora una delle perle nascoste dell’Europa, dotata di moltissime attrazioni naturali, affascinanti città medievali, luoghi storici ed una situazione stabile nonchè una pacifica atmosfera, la Slovenia è una delle storie di grande successo seguite alla divisione della ex Yugoslavia. Tantissime sono le possibilità per i visitatori, sia dal punto di vista naturale che culturale.

STORIA E CULTURA A LUBIANA E CAPODISTRIA
Ogni cosa in Slovenia inizia e finisce nella bella capitale, Lubiana. Situata proprio nel cuore del paese, Lubiana è il centro culturale, sociale e dell’innovazione artistica. Con la Città Vecchia ed il castello medievale al centro, la città si orna delle rive del languido fiume Ljubljanica, mentre Capodistria, nata da un antico insediamento, si affaccia sul mare Adriatico, ed è il principale porto del paese. Proprio per meglio apprezzare queste città, sono previste le visite guidate dei due centri urbani, della durata di circa 1h e 1/2 ciascuna.

AVVENTURA, VACANZA E RELAX ALLE TERME
Non solo il fuoristrada in un territorio coperto per il 60% da freste, ma anche vacanza nelle piscine o sulla spiaggia dei campeggi e, per un totale relax, un pomeriggio presso il più famoso centro termale sloveno, con piscine calde naturali a 32°. Immaginate che la prima struttura termale risale già alla metà del 600 per ordine del nobile Johann Weikhart Auersperg, che fece costruire un edificio su una delle tre sorgenti di acqua termale. Dopo la pubblicazione, avvenuta a Vienna, dei risultati delle analisi dell'acqua termale, diventarono uno dei più rinomati stabilimenti termali della monarchia austro-ungarica.

INFO METEO E TEMPERATURE
http://meteo.arso.gov.si/met/en/

ITINERARIO

PROGRAMMA DI VIAGGIO E DETTAGLIO DELL'ITINERARIO DI SLOVENIA 4X4 FOREST TRAILS

1° GIORNO: GORIZIA / BOVEC
Incontro con l'accompagnatore italiano e partenza per il tour. Passato il confine ci dirigeremo subito all'interno di vaste foreste e, fiancheggiando il fiume Isonzo arriveremo al sacrario di Caporetto. Dopo una breve visita, proseguiremo in direzione di Bovec. Pernottamento in campeggio.

2° GIORNO: BOVEC / LAGO BLED (LESCE)
Partiamo oggi per un trasferimento attraverso le stupende valli delle Alpi Giulie, a ridosso del Parco Nazionale del Triglav. A causa della natura del terreno e delle invalicabili cime che ci circondano, l'itinerario sarà quasi interamente su asfalto. Prima sosta presso la Ajdovska Deklica, una curiosa rappresentazione naturale di un volto di donna sulla parete di un monte, visibile in base alle ombre riflesse dal sole, e sosta alla Capelika Ruska, una particolare cappella in legno. Giunti nei pressi delle stupende Gole di Vintgar, lasciamo le macchine per un itinerario in trekking all'interno delle spettacolari gole, su passerelle in legno che permettono foto indimenticabili. Proseguiamo fino all'incantevole Lago Bled. Secondo tempo e disponibilità, si potrà affittare una barchetta per raggiungere la chiesa situata sull'isola al centro del lago e suonare la "campana dei desideri". Raggiungiamo Lesce, per il pernottamento in un bellissimo campeggio sul lago Sobcev, immerso in foresta e circondato dal fiume Sava.

3° GIORNO: LESCE / LUBIANA
Partenza con trasferimenti in asfalto e su piste per attraversare la vasta foresta situata ad ovest del lago Bled. Pasto al sacco prima di scendere verso Lubiana, la capitale, dove ci attende la visita guidata della città, di circa 2 ore. Visita facoltativa, non compresa, al castello. In base all'orario di arrivo a Lubiana, la visita potrà essere spostata alla mattina successiva. Pernottamento in campeggio.

4° GIORNO: LUBIANA / DOLENISKE TOPLICE
Ci spingiamo verso est dove ci attendono tante piste che attraversano bellissime foreste e panorami montani a non finire. Attraverseremo numerosi paesini caratteristici e prima di fare sosta per ammirare il Castello di Soteska e la vicina Torre del Diavolo. Raggiungiamo la bellissima cittadina di Doleniske Toplice, località famosa per le proprietà delle sue acque termali. Arrivo in campeggio e trasferimento per un rilassante bagno nelle piscine a 32° delle vicine terme.

5° GIORNO: NOVO MESTO / POSTUMIA
Iniziamo la strada del ritorno verso Ovest. Chilometri e chilometri di piste tra infiniti boschi. Sosta al commovente sacrario per le vittime del comunismo. Scendiamo per il pranzo in riva al lago do Kocevje prima di riprendere il cammino verso in direzione di Postumia. Pernottamento in campeggio con piscina.

6° GIORNO: POSTUMIA / CAPODISTRIA
Al mattino, visita facoltativa, non compresa, delle famose Grotte di Postumia. Lasciamo quindi la zona attraversando le foreste del Monte Nevoso fino al fiabesco Castello di Masun. Proseguiamo in direzione del mare e saliamo fino al Castello di Socerb per una incredibile vista a 360° di Capodistria e di Trieste. Proseguiamo fino al campeggio sul mare, con piscina.

7° GIORNO: CAPODISTRIA
Al mattino, visita guidata della città, della durata di circa 1 ora e 1/2 e rientro in Italia arrivo al parcheggio doganale di Trieste dove termineranno i nostri servizi. Nei pressi di Capodistria, sarà possibile visitare individualmente i Parchi paesaggistici di Strugnano e delle Saline di Sicciola.

NB: tutti i pernottamenti sono previsti presso i migliori campeggi reperibile. Bungalow ed hotel sono extra e facoltativi, salvo disponibilità da verificare in loco.

CARATTERISTICHE

GRADO DI DIFFICOLTÀ, PARTECIPAZIONE E DURATA DEL VIAGGIO IN SLOVENIA
Questo viaggio ha un grado di DIFFICOLTÀ Medio/Facile. Per partecipare occorre un veicolo 4x4, di proprietà o a noleggio, guidato dal Partecipante. L’itinerario ha una lunghezza di circa 800 km tra asfalto, piste, piste di montagna, tratturi. Non è necessaria l'esperienza di guida su sabbia, spirito di avventura, di adattamento e di fattiva collaborazione oltre alla perfetta condizione psico-fisica dei Partecipanti ed un veicolo in perfetta efficienza meccanica. La tipologia stessa del viaggio può anche prevedere il coinvolgimento diretto dei Partecipanti, e dei loro veicoli, quale supporto nelle situazioni di intervento e di aiuto verso gli altri Partecipanti ed i loro veicoli.
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO ED ASSISTENZA
Si tratta di un viaggio di gruppo e sono necessari: l’ottima condizione psico-fisica (che ciascuno avrà cura di verificare prima della partenza), un veicolo in perfetta efficienza meccanica. La tipologia stessa del viaggio di gruppo prevede il coinvolgimento diretto dei Partecipanti, e dei loro veicoli, anche nelle situazioni di intervento in supporto del Capogruppo. Data la tipologia del viaggio fuori dalle rotte turistiche, gli itinerari o le destinazioni potranno essere soggetti a variazione o modifica per le diverse tempistiche di viaggio, a problemi fisici o meccanici, alla non esperienza dei Partecipanti, per particolari condizioni meteo, per il mancato rilascio di visti, disponibilità, concessioni o autorizzazioni, per divieti, per necessità, per motivi di salute, di sicurezza o per tutte situazioni impreviste e non prevedibili. S'informa che le condizioni fisiche, l’esperienza, le capacità dei Partecipanti e l’affidabilità dei loro veicoli, non possono essere verificati a priori, pertanto l’accettazione dei Partecipanti si basa sul buon senso e sulle dichiarazioni fornite dai Partecipanti stessi. Comunque, durante il viaggio, ogni Partecipante non è mai obbligato a fare più di quanto ritiene sufficiente di voler fare e, in ogni momento, potrà richiedere al Capogruppo l'aiuto, l’assistenza o le informazioni sull'itinerario, e decidere se interrompere o variare l’itinerario comune, concordando con il Capogruppo la migliore soluzione possibile. In caso di guasto meccanico del veicolo, verrà fornita gratuitamente l'assistenza di primo intervento possibile in loco a seconda del tipo di guasto ed ai ricambi forniti dal Partecipante, solo ed esclusivamente nell'ottica della prosecuzione del viaggio. Se per motivi di bisogno o di sicurezza il Capogruppo ritenesse necessario richiedere l'intervento di personale o di veicoli esterni al gruppo, le relative spese saranno a carico del Partecipante. In situazione di assenza di copertura telefonica, ed esclusivamente in caso di emergenza, le eventuali chiamate telefoniche satellitari effettuate dal Capogruppo saranno gratuite per il Partecipante.
NORME DI SICUREZZA E DI CONDOTTA
La sicurezza è il nostro obiettivo principale e non sarà tollerato alcun comportamento contrario a questo obiettivo. Tutte le informazioni, i consigli e gli avvertimenti del Capogruppo sono dettati da una sola parola d'ordine: la sicurezza. Il Capogruppo sarà a disposizione per fornire informazioni sugli itinerari e sul viaggio, sulle tecniche di guida, per pareri e consigli, ma nessuno dovrà mai dimenticare le più elementari norme di sicurezza. Per questi motivi, gli itinerari si svolgeranno in colonna, collegati con radio rice-trasmittente CB, obbligatoria per la partecipazione. In finale, sarà sufficiente attenersi alle indicazioni date, evitando i funambolici rischi che possano mettere a repentaglio l’incolumità propria, altrui, o dei veicoli stessi, per essere protagonisti in prima persona di una fantastica avventura. Durante il viaggio, i Partecipanti sono tenuti a rispettare e indicazioni date dal Capogruppo, così come gli orari di sosta, partenza e movimento del gruppo e, pertanto, nel rispetto di tutti i Partecipanti, la non presentazione per qualsiasi motivo, come l’impossibilità alla partenza, alla prosecuzione del viaggio o l’allontanamento volontario e non concordato dalle tracce o dall’itinerario comune, equivalgono all’abbandono del gruppo, con conseguente rinuncia all’assistenza ed ai servizi acquistati, almeno fino al proprio ricongiungimento con il gruppo stesso. Ovviamente, in caso di qualsiai tipo di problema, anche meccanico, verrà sempre fornita la massima assistenza possibile.

LIMITI DI TASSO ALCOLEMICO ALLA GUIDA
- Limite consentito: 0,05% poi scatta il ritiro della patente (meno 18 punti sulla patente) e multa da 1.200 Euro.
- Con tasso alcolemico nel sangue tra lo 0,5 e lo 0,8 per mille, multa di 600 Euro e 8 punti in meno sulla patente.
- Guida sotto l’effetto di stupefacenti: multa di 950 euro + pene accessorie.
NUMERO MINIMO, CONFERMA DI PARTENZA E PRENOTAZIONE
Si tratta di un viaggio di gruppo e la conferma della partenza, che verrà comunicata al massimo entro 14 giorni dalla data di partenza, è vincolata alla costituzione di un gruppo, composto da minimo 10 adulti. Per prenotare sono richiesti il 25% di anticipo. Il saldo verrà richiesto solo successivamente alla comunicazione di 'PARTENZA CONFERMATA'. Qualora la partenza dovesse non essere confermata, provvederemo in tempi brevissimi alla restituita della intera la quota versata ed a comunicare un 'Codice Personale' che permette di trasferire l'eventuale maggior sconto acquisito con la prenotazione, su qualsiasi altra destinazione, data o partenza presente in catalogo con uno sconto inferiore.

Se hai difficoltà, o se qualcosa non è chiaro e vuoi delucidazioni o maggiori informazioni, siamo a tua disposizione in orario di agenzia al numero +39 06 6050 7246.

COMPRENDE

LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE
- 6 pernottamenti in campeggio con ingresso persone e veicolo;
- Capogruppo italiano con funzioni di apripista;
- Piatto di pasta serale, al campeggio;
- Visita di Lubiana con guida parlante italiano;
- Ingresso di 3 ore nelle piscine termali di Doleniske;
- Visita di Capodistria con guida parlante italiano;
- Permessi ed autorizzazioni necessari;
- Assistenza logistica e meccanica di primo intervento;
- Caffè con moca lungo l'itinerario;
- Polizza sanitaria Allianz Globy Rosso.

- Gadget, ad equipaggio.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE
- Il carburante, gli extra e le mance;
- I pasti non indicati come compresi;
- I pernottamenti in bungalow ed hotel facoltativi, salvo disponibilità;
- Gli ingressi nei musei e nei luoghi di attrazione;
- Gli extra per l'ingresso in piscina termale, se non posseduti (ciabattine, accappatoio);
- I bungalow o gli hotel facoltativi;
- Quanto non espressamente indicato in "LA QUOTA COMPRENDE".

NOTA SULLE STRUTTURE DI PERNOTTAMENTO
I pernottamenti sono previsti in campeggio con sistemazione in piazzola per persone, tenda e veicolo. Generalmente, tutti i campeggi hanno possibilità di sistemazione in bungalow che, però, non ci possibile prenotare in quanto la prenotazione minima accettata è per minimo 3 o 7 giorni. Ma, sul posto, in caso di bungalow liberi non ci saranno problemi ad averlo per 1 notte. In ogni caso, i campeggi da noi scelti sono tutti posizionati all'interno, o nei pressi, di centri abitati quindi è possibile usufruire di camere di hotel nei pressi.
NB: le sistemazioni alternative sono extra e facoltative, con pagamento direttamente sul posto.

POLIZZA SANITARIA
È compresa la polizza sanitaria Allianz Globy Rosso. Ai partecipanti è data facoltà di estendere i massimali o di integrare la copertura con polizza di annullamento/rinuncia al viaggio Globy Giallo.

PARTENZE E VETTORI
L'inizio dei nostri servizi e l'incontro con l'accomapgantore sono previsti a Gorizia intorno alle ore 09:00 del primo giorno. I nostri servizi termineranno a Triste intorno alle ore 12:00 dell'ultimo giorno.

DOTAZIONI

DOTAZIONE OBBLIGATORIA
- RICETRASMITTENTE CB 27Mhz con ANTENNA ESTERNA;
- Kit di primo soccorso e medicinali da viaggio;
- Adeguati ganci di ancoraggio anteriori e posteriori;
- Triangolo, estintore e giubbino catarifrangente;
- Lampada portatile o frontale;
- Tavolino e sedie da pic-nic;
- Attrezzatura da campeggio;
- Tenda e materassino;
- Sacco a pelo e/o coperte adeguati alla stagione;
- Cambusa viveri per i pasti non compresi.
NB: la cambusa potrà essere reintegrata durante l'itinerario, quando e dove possibile.

DOTAZIONE PER I VEICOLI
- Ruota di scorta ed apposito dispositivo di sollevamento;
- Triangolo di sicurezza per la segnalazione di veicolo fermo sulla carreggiata;
- Kit di pronto soccorso omologato UE;
- Kit completo di luci di ricambio;
- Giubbotto catarifrangente di color arancione, rosso o giallo.

NOLEGGIO
- Possibilità di noleggio Ricettrasmittente CB, info in agenzia;

DOCUMENTI

DOCUMENTI NECESSARI
- Passaporto o carta di identità valida per l'espatrio, in corso di validità;
- Patente italiana per il conducente.
- Carta di circolazione
- Assicurazione italiana con Carta Verde a bordo, per il veicolo.
- Si ricorda a chi guida all'estero un'auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario, con firma autenticata.
- Vignetta autostradale non necessaria, in quanto l'itinerario non prevede transiti autostradali.

PRECAUZIONI SANITARIE
SITUAZIONE SANITARIA
Nessuna vaccinazione è obbligatoria e la situazione sanitaria in Slovenia è buona, come anche la possibilità di reperimento in loco di medicinali. Ma, come qualsiasi viaggio, è buona regola portare con sé un kit di primo soccorso a bordo del vicolo ed una farmacia da viaggio con i medicinali ad uso personale.

AVVERTENZA
L’encefalite da puntura di zecca è endemica nel Paese. Previo parere medico, la vaccinazione contro l’encefalite da puntura di zecca, specie per coloro che intendano visitare, soprattutto nel periodo estivo, boschi e foreste o praticare attività all'aria aperta.

POLIZZA SANITARIA/
Per i cittadini italiani è compresa la polizza sanitaria Allianz Globy Rosso. Per i residenti all'estero, è previsto un costo aggiuntivo per il supplemento integrativo per il rientro sanitario d'urgenza nel paese estero di residenza, da calcolare in base al paese. In fase di prenotazione è possibile integrare la copertura sanitaria con polizza di annullamento/rinuncia al viaggio Allianz Assistance polizza Globy Giallo.

AVVERTENZA: I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) nel Paese (Stato membro dell'Unione Europea) possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, cure ambulatoriali, ricoveri ospedalieri ed assistenza farmaceutica, se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. La TEAM sostituisce i precedenti modelli E110, E111, E119 ed E128 ed è distribuita dal Ministero delle Economia e delle Finanze. Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: www.ministerosalute.it (Aree tematiche "salute e cittadino"; assistenza italiani all'estero e stranieri in Italia).