TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS,tunisi,hammamet,tembaine,dekanis el kebir,dekanis es sghar,lago ain ouadette,gour el kleb,el mida,ksar ghilane,matmata,zraua,douz,avventure capodanno,capodanno 2021,capodanno 2022,capodanno 4x4,capodanno avventura,capodanno deserto,capodanno douz,capodanno fuoristrada,capodanno deserto,capodanno off road,capodanno suv,capodanno tunisia 2021,deserto 4x4,deserto capodanno 2022,fuoristrada 4x4,offerte capodanno,prossimo capodanno,tunisia 4x4 capodanno,tunisia capodanno,tunisia new year,viaggi 4x4 capodanno,viaggi tunisia,tunisia capodanno 2022 desert dreams, viaggi 4x4 tunisia, viaggi avventura tunisia, jeep tour 4x4 tunisia, fuoristrada tunisia, itinerari 4x4 tunisia capodanno 2022 desert dreams, tunisia self drive, tunisia fai te, vacanze tunisia 4x4 proprio, viaggi gruppo tunisia, jeep tour tunisia, viaggi organizzati tunisia,viaggi 4x4,TUNISIA 4x4
Telefono agenzia +39 06 6050 7246
Orari: Lun/Ven 1000/1800, Sab 1000/1300

GSM 347 6301 739 (+39)


anche SMS, WHATSAPP e TELEGRAM
NEWSLETTER E SCONTI
Per ricevere in anteprima
informazioni, novità ed offerte
Clicca qui per dare un MI PIACE a VIAGGI4X4

 DESTINAZIONI ALGERIA CORSI CORSICA CROAZIA GRECIA ISLANDA MAROCCO MAURITANIA NAMIBIA OMAN SARDEGNA SICILIA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA TURCHIA
 PROSSIME PARTENZE GRECIA MAROCCO MAURITANIA SARDEGNA SLOVENIA TUNISIA
VIAGGI4X4  4x4 in TUNISIA  TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS 4X4 con marce ridottePer famiglie con bambini   Sistemazione in ottimi HotelCampi in bivacco  TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS  MediaTUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS  MediaTUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS  MediaTUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMSTUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMSTUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS

TIPOLOGIA: TUNISIA, 9gg/8nn in Hotel + Campi in Bivacco
Se ti piace questo viaggi in TUNISIA, condividili su Facebook

DIFFICOLTÀ: Media, 4x4 con marce ridotte, per famiglie
PUNTI FOCALI: TUNISI, HAMMAMET, TEMBAINE, DEKANIS EL KEBIR, DEKANIS ES SGHAR, LAGO AIN OUADETTE, GOUR EL KLEB, EL MIDA, KSAR GHILANE, MATMATA, ZRAUA, DOUZ,

TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS - CAPODANNO IN TUNISIA TRA LE DUNE DEL DESERTO! - Un bellissimo viaggio in avventura, con itinerari su piste ed in fuoripista, ma soprattutto con tante dune di sabbia ed il bagno nelle calde acque di una sorgente, circondati da alte dune! Avventura, cultura e divertimento, un perfetto mix per una vacanza unica ed indimenticabile. Possibilità di noleggio 4x4 dall'Italia. 2 OTTIMI HOTEL in 1/2 PENSIONE, 1 CAMPEGGIO nell'OASI e 3 BIVACCHI SU SABBIA con CENONE NEL DESERTO, in TENDONE RISCALDATO. TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS
Le immagini hanno puro valore indicativo

TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS
Le immagini hanno puro valore indicativo
QUI PUOI SVILUPPARE IL TUO PREVENTIVO AUTONOMO, IMMEDIATO E SENZA IMPEGNO
   DATE DI PARTENZA E PREZZI

PRESENTAZIONE

TUNISIA 4x4 -

TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS

ESTENSIONE DELLA COPERTURA PER ASSISTENZA SANITARIA E SPESE MEDICHE
ANCHE DA COVID-19, COMPRESA E SENZA SUPPLEMENTO DI COSTI!


UN'ITINERARIO ESCLUSIVO, ED IL CAPODANNO IN PIENO DESERTO!
Un itinerario nel sud del paese fra i villaggi berberi e le oasi e, ancora più a sud tra gli alti cordoni di dune, dove l'orizzonte si confonde con il grande deserto di sabbia, il regno di sua maestà il Sahara. Esotismo, cultura, storia, colori e profumi che regalano sensazioni straordinarie, per salutare l'arrivo del nuovo anno in pieno deserto, immersi nell'irreale panorama di dune del Sahara, vi aspetta un Capodanno unico ed irripetibile, per vivere l'esperienza di un incredibile inizio d'anno.

ENTRA NEL REGNO DI SUA MAESTÀ IL SAHARA
Dune infinite e cordoni maestosi da cui si ammira un panorama unico, di una immensità senza eguali, per poi scendere da terrazze mozzafiato. E le oasi con i laghetti sperduti nel deserto, gemme incastonati tra le sabbie infinite che ne difendono la purezza, i cui colori spezzano la monotonia dell'orizzonte. E poi, montare il campo su un mare di sabbia... una sabbia finissima che si insinua in ogni fessura, all'interno del veicolo, nei vestiti e tra i capelli... poi, lasciar annegare il sole dietro le dune di sabbia e addormentarsi accanto al falò, sotto una infinita coperta di stelle. Solo arrivando fin qui si potrà capire perché il deserto, simbolo dell'infinito e dell'eterno, lascia dentro ogni viaggiatore un così grande senso di immensità e di meraviglia.

SEMPRE IN CRESTA DI DUNA E CAMPI IN BIVACCO SU SABBIA
Un itinerario interamente in fuoripista su sabbia in fuoripista, una sfida difficile con tanti campi in bivacco tra le dune. Ogni mattina, intorno a noi solo un panorama di dune che ci invitano alla sfida. Avremo intere giornate di guida, solo in fuoripista, tra le alte montagne di sabbia che ci circondano. Solo sabbia a 360 gradi... qui, il deserto è padrone.

UNA AVVENTURA SEMPLICEMENTE UNICA ED ENTUSIASMANTE
Lo spettacolo del vero deserto è riservato a chi avrà il coraggio di affrontarne i maestosi cordoni, i solitari catini e le incredibili discese mozzafiato! Un itinerario di sola sabbia e dune, immersi nella magia di uno dei deserti più belli del mondo, verso una destinazione che, come sempre, raggiungeremo su una via nuova, la più alta, la più impegnativa ma, ovviamente, la più divertente! Con giorni e giorni tra quella sabbia che tanto ci piace, affronteremo un viaggio dedicato a chi ama le emozioni forti ed è pronto a mettersi in gioco!

L'OASI E LA SORGENTE DI KSAR GHILANE
Solo dopo aver superato bellissimi cordoni di dune, vere montagne di sabbia, riusciremo a raggiungeremo l'indimenticabile oasi di Ksar Ghilane che, con la sua sorgente termale a 32°, disseta un vasto palmeto. Possibilità di bagno nelle acque calde della sorgente.

IL LAGO DI AIN OUADETTE
Il lago di Ain Ouadette è una delle meraviglie della Tunisia e fa parte dei paesaggi piú impressionanti del Sahara; oltre che sorgente di vita per le tribù nomadi è un importante punto di riferimento nel deserto. Giungere in questo luogo dopo giorni di sola sabbia, godere di un ristoratore caldo bagno nelle sue acque sotto l'imponente getto che sgorga dal sottosuolo, riempie di meraviglia e ritempra lo spirito ed il corpo, ridando nuove energie ad ogni viaggiatore.

I CORALLI FOSSILI DI EL MIDA
Incastonata tra altissime dune di sabbia, scopriremo la Piana ed i Monti di El Mida, un luogo eccezionale dove ancora le tribù berbere portano le loro greggi ad abbeverarsi. Questo luogo nasconde molti segreti. Due pozzi che, a poca distanza, offrono acqua dolce ed acqua salata ed i ritrovamenti di numerosi manufatti preistorici. Ma le sorprese non finiscono perché sotto i vicini monti, cercando tra la sabbia si possono trovare conchiglie e coralli fossili! Che luogo incredibile!

MATMATA, LA CITTA' BERBERA TROGLODITA
Arrivati in terra d'Africa, punteremo velocemente verso sud per salire i monti del Dahar, che separano il mare dal deserto, e raggiungere la città berbara di Matmata, tipica per le sue case troglodite che consistono in larghi e profondi pozzi scavati nel terreno, a scopo difensivo, che ospitano stanze e magazzini.

UN'ESPERIENZA DA PROTAGONISTA
Sarai solo tu, alla guida del tuo fuoristrada, il vero protagonista di questa esperienza indimenticabile, per visitare luoghi unici raggiungibili solo con il tuo 4x4, anche di serie. Non necessitano preparazioni al veicolo, ma solo un tagliando generale e gomme stradali in buono stato.

AUTONOMIA DI VIAGGIO ED ATTREZZATURA
Il viaggio è riservato ai fuoristrada classici, dotati di marce ridotte. È necessario un veicolo 4x4 affidabile ed in perfetta efficienza meccanica. E' necessaria la completa autonomia di viaggio, con acqua, viveri a sufficienza per tutti i pasti itineranti o in bivacco e le occorrenti attrezzature da campeggio.

PERNOTTAMENTI SEMPRE IN OTTIMI HOTEL
Un itinerario fuoristrada esclusivo che però non disdegna, appena possibile, di ottime strutture alberghiere con trattamento di 1/2 pensione (cena e colazione).

NORMATIVA ANTI-COVID
Per la partecipazione è obbligatorio il Green-Pass, oltre agli eventuali documenti richiesti per l'ingresso in Tunisia ed il rientro in Italia.

ITINERARIO

PROGRAMMA DI VIAGGIO E DETTAGLIO DELL'ITINERARIO DI TUNISIA CAPODANNO 2022 DESERT DREAMS

PROGRAMMA CON PARTENZA DA GENOVA

1° giorno (MER 29DIC): GENOVA -> TUNISI
Per i partenti da Genova, appuntamento con il capogruppo alle ore 15:00, al porto di Genova per le operazioni di imbarco. Partenza prevista della nave nave ore 18:00.

2° giorno (GIO 30DIC): TUNISI -> HAMMAMET (75 km asfalto)
Arrivo a Tunisi previsto per le ore 19:00 circa.. Sbarco, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento autostradale fino alla vicina Hammamet. Cena e sistemazione in hotel.

3° giorno (VEN 31DIC): HAMMAMET -> DOUZ -> ERG TEMBAINE (540 km)
Riprendiamo l'autostrada verso sud per raggiungere l'oasi di Douz dove potremo fare gli ultimi rifornimenti di viveri e carburante prima di affrontare il deserto. Oggi, battesimo della sabbia! Tramite le piste iniziali, e le successive grandi dune, raggiungiamo il Monte Tembaine e superiamo le ultime sabbia per raggiungere il campo allestito dove festeggeremo il Capodanno con un grande falò ed il cenone tipico sotto il tendone. Pernottamento in bivacco su sabbia.

4* giorno (SAB 01GEN): ERG TEMBAINE -> DEKANIS EL KEBIR -> ERG (50 km)
Dopo la colazione lasciamo il campo e riprendiamo l'itinerario che, sempre puntando il sud, ci porterà ad affrontare alti cordoni di dune e d immensi catini dove sarà impegnativo trovare il passaggio per superare queste vere montagne di sabbia. Proseguiamo verso il rilievo del Dekanis el kebir (il Grande Dekanis), punto di riferimento visivo nel deserto dove, puntualmente, saranno ad attenderci dei passaggi tra dune incredibilmente divertenti. Campo in bivacco tra le dune.

5° giorno (DOM 02GEN): ERG-> AIN OUADETTE - > GOUR EL KLEB -> ERG (50 km)
Anche oggi, al risveglio, solo sabbia a 360°. Sarà un’altra lunga e divertente giornata di guida, sempre in fuoripista con discese mozzafiato da altissime terrazze di sabbia, fino al catino che ospita la nostra agognata meta principale: il lago di Ain Ouadette. Dopo un piacevole bagno nella calda acqua della sorgente, faremo il giro di boa, riprendendo l'itinerario verso nord, in direzione di una altro importante punto di riferimento visivo , ovvero il rilievo del Gour El Kleb (il Monte del Cane), che raggiungeremo dopo tanti impegnativi, quanto divertenti, passaggi di alte dune, vasti catini e pianure di sabbia. Solo tanta sabbia, senza sosta, fino a montare il campo in bivacco tra le dune.

6° giorno (LUN 03GEN): ERG -> BIR EL MIDA -> KSAR GHILANE (60 km)
I nostri saliscendi nel toboga di sabbia ancora oggi ci accompagneranno in direzione del rilievo di El Mida, punto di ritrovo delle carovane beduine che portano i cammelli e le greggi ad abbeverarsi ai pozzi. Immaginate che nei pressi di quei monti, ancora oggi si possono trovare conchiglie e coralli fossili, a testimonianza di un passato segreto ed affascinante. Ma, all'orizzonte ci attendono ancora grandi catene montuose, ma fatte di sabbia, che ci sfidano ad affrontarle. Grandi dune che si innalzano davanti a noi, ultimo sforzo per per raggiungere la grande oasi che vediamo all'orizzonte. Si tratta della famosa Ksar Ghilane. avamposto turistico nel deserto, dove ci fermeremo per un caldo bagno ristoratore nella sua sorgente. Pernottamento in campeggio nei pressi della sorgente.

7° giorno (MAR 04GEN): KSAR GHILANE -> MATMATA (120 km)
Prima di lasciare l'oasi avremo la possibilità un piccolo rifornimento di carburante con un improvvisato servizio con taniche. Un breve tratto di asfalto ci accompagnerà alle piste che attraversano il l versante desertico dei monti del Dahar, contrafforte montuoso tra il deserto ed il mare. Breve sosta allo Ksar Tarcine, ulteriore testimonianza di una storia antica, quando gli antichi romani identificavano la zona come parte della Limes Tripolitanum. Raggiunta Matmata, un particolare villaggio di origine berbera caratterizzato da una singolare architettura troglodita, ovvero con case scavate nel terreno, potremo ammirare come il panorama sia di nuovo cambiato e seppure avremo oramai lasciato l'Erg, ovvero il deserto di sabbia, sarà altrettanto affascinante l'immensa Hammada, il deserto brullo. Cena e pernottamento nel caratteristico hotel.

8° Giorno (MER 05GEN): MATMATA -> ZRAUA -> TUNISI (470 km
) Lasciamo Matmata ed avremo ancora una ultima occasione di piste per raggiungere la vecchia città di Zraua, che seppure abbandonata, ha mantenuto un fascino autentico. Giunti all'asfalto, stavolta puntiamo verso un veloce trasferimento fino al porto di Tunisi, dove ci attenda la nave che riporterà in patria. Imbarco alle ore 19:30 e partenza della nave alle ore 22:00 circa.

9° giorno (GIO 06GEN): TUNISI - GENOVA
Durante la traversata avremo modo di rivivere il nostro viaggio tra racconti, aneddoti e foto. Ultimi saluti prima dell'arrivo in porto intorno alle ore 22:30 circa, dove finirà la nostra avventura. E mai come quest'anno potremo dire... che incredibile Capodanno!

CARATTERISTICHE

GRADO DI DIFFICOLTÀ, PARTECIPAZIONE E DURATA DEL VIAGGIO IN TUNISIA
Questo programma ha un grado di DIFFICOLTÀ Media. Per partecipare a questo viaggio di gruppo, occorre un veicolo 4x4 dotato di marce ridotte, guidato dal Partecipante. Possibilità di noleggio 4x4 dall'Italia. L'itinerario ha una lunghezza di circa 1.500 km tra asfalto, piste ed in fuoripista, su itinerari desertici e terreni naturali atipici, in fuoristrada, con presenza di tole-ondulee, cespugli, pietre, sabbia e fango, passaggi su dune alte con il superamento di profondi catini e discese da alte terrazze di sabbia, in zone lontane, isolate o non frequentate, e con temperature adeguate alla stagione. Sono pertanto indispensabili lo spirito di avventura, di adattamento e di fattiva collaborazione in quanto la tipologia stessa del viaggio può prevedere il coinvolgimento diretto dei Partecipanti, dei loro veicoli e della loro attrezzatura, in situazioni di intervento e di supporto verso gli altri Partecipanti. Con partenza in nave da Genova, il viaggio ha una durata di 9 giorni e 8 notti, compresi i giorni di partenza e rientro.
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO ED ASSISTENZA
Si tratta di un viaggio di gruppo e, per la tipologia stessa del viaggio, si prevede il coinvolgimento diretto dei Partecipanti e dei loro veicoli nelle situazioni di intervento, in supporto ed aiuto reciproco. Si informa che le condizioni fisiche, la salute, l’esperienza, le capacità dei Partecipanti, come l’affidabilità dei loro veicoli, non possono essere verificati a priori, pertanto l’accettazione dei Partecipanti si basa sul buon senso e sulle dichiarazioni fornite dai Partecipanti stessi. Comunque, durante il viaggio, ogni Partecipante non è obbligato a fare più di quanto ritiene sufficiente di voler fare e, in ogni momento, ha facoltà di richiedere al Capogruppo l'aiuto, l’assistenza o le informazioni sull'itinerario previsto e successivo. Valutate le capacità proprie e le caratteristiche del proprio veicolo, per necessità, obblighi, o per motivi di sicurezza per libera scelta e decisione o su consiglio del Capogruppo, l’equipaggio potrà decidere se variare l’itinerario comune, concordando con il Capogruppo la migliore soluzione possibile, che potrà anche necessitare dell'intervento di personale, guide locali o veicoli esterni di supporto, di assistenza o di recupero, con relative spese a carico del Partecipante stesso. Data la particolarità del viaggio, gli itinerari o le destinazioni potranno essere soggetti a variazione o modifica per le diverse tempistiche di viaggio, a problemi fisici o di salute, per inadeguatezza, guasti o danni meccanici del veicolo, per la non sufficiente esperienza o capacità dei Partecipanti, per la mancanza di autosufficienza o autonomia di persone e veicoli, per particolari condizioni meteo, per il mancato rilascio o negazione dei necessari visti, permessi ed autorizzazioni, per divieti, per necessità, per motivi di salute, di sicurezza o per tutte situazioni impreviste e non prevedibili. Durante il viaggio, verrà fornita l’assistenza logistica e meccanica, e di primo intervento, possibile in loco, in base alle tempistiche ed ai ricambi necessari, forniti o disponibili, nel tentativo della possibile prosecuzione del viaggio. Oltre l'assistenza, l’uso del telefono satellitare è gratuito se utilizzato con propria SIM (deve avere contratto -no prepagata- e abilitazione satellitare).
NORME DI SICUREZZA E DI CONDOTTA
La sicurezza è il nostro obiettivo principale e non sarà tollerato alcun comportamento contrario a questo obiettivo. Il Capogruppo sarà a disposizione per fornire informazioni, consigli e gli avvertimenti sugli itinerari e sul viaggio, ma nessuno dovrà mai dimenticare le più elementari norme di sicurezza. Per questi motivi si fa obbligo della cintura di sicurezza, gli itinerari si svolgeranno in colonna, ed i veicoli saranno collegati con radio ricetrasmittente CB 27Mhz, obbligatoria per la partecipazione. Pertanto, sarà sufficiente attenersi alle indicazioni date, evitando i funambolici rischi che possano mettere a repentaglio l’incolumità delle persone o dei veicoli, propri o altrui, per essere protagonisti in prima persona di una fantastica avventura. Durante il viaggio, i Partecipanti sono tenuti a rispettare e indicazioni date dal Capogruppo, così come gli orari di sosta, partenza e movimento del gruppo e, pertanto, nel rispetto di tutti i Partecipanti, la non presentazione per qualsiasi motivo, come l’impossibilità alla partenza, alla prosecuzione del viaggio o l’allontanamento volontario e non concordato dalle tracce o dall’itinerario comune, equivalgono all’abbandono del gruppo, con conseguente rinuncia all’assistenza ed ai servizi acquistati, almeno fino al proprio ricongiungimento con il gruppo stesso. Ovviamente, per qualsiasi tipo di problema logistico e meccanico, verrà fornita l'assistenza possibile in loco.
PRENOTAZIONE ON-LINE
Attualmente, il Governo Italiano non consente i viaggi turistici in Tunisia. Le uniche motivazioni valide sono per:lavoro, cure sanitarie e ricongiungimento familiare. Pertanto, fino a che non verrà autorizzata questa destinazione, non saremo in grado di confermarla. Ma, onde permettere a tutti di sfruttare i nostri SCONTI per CHI PRENOTA PRIMA, verranno accettate le prenotazioni, ma senza il versamento della quota di anticipo. Seppure questa quota viene indicata nella proposta di contratto di viaggio, vi preghiamo di NON INVIARE DENARO. La prenotazione avrà il solo effetto di permettervi di bloccare lo sconto, e solo in seguito di eventuale conferma di partenza, a seguito della riapertura dei confini, a chi ancora vorrà partire chiederemo l'invio del contratto firmato e della relativa quota di anticipo.
NUMERO MINIMO, CONFERMA DI PARTENZA E PRENOTAZIONE
Si tratta di un viaggio di gruppo e la conferma della partenza, che verrà comunicata al massimo entro 30 giorni dalla data di partenza, è vincolata alla costituzione di un gruppo, composto da minimo 10 adulti. Per prenotare sono richiesti il 25% di anticipo. Il saldo verrà richiesto solo successivamente alla comunicazione di 'PARTENZA CONFERMATA'. Qualora la partenza dovesse non essere confermata, provvederemo in tempi brevissimi alla restituita della intera la quota versata ed a comunicare un 'Codice Personale' che permette di trasferire l'eventuale maggior sconto acquisito con la prenotazione, su qualsiasi altra destinazione, data o partenza presente in catalogo con uno sconto inferiore.

Se hai difficoltà, o se qualcosa non è chiaro e vuoi delucidazioni o maggiori informazioni, siamo a tua disposizione in orario di agenzia ai numeri indicati di fianco.

COMPRENDE

LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE
- 2 pernottamenti in hotel;
- 3 bivacchi nel deserto;
- 1 pernottamento in campeggio;
- 1/2 pensione negli hotel (cena e colazione);
- Caffè con moca, a metà mattinata e dopo pranzo;
- Piatto serale di pasta e pane cotto nella sabbia, ai bivacchi;
- CENONE DI CAPODANNO nel deserto, in tendone chiuso e riscaldato, che prevede:
- Bevande a tavola comprese: vino acqua e coca cola;
- Antipasto di merguez (salsicce)) e pane cotto nella sabbia;
- Cous cous, arrosti misti ed insalata;
- Cotechino con lenticchie;
- Panettone e spumante;
- COLAZIONE DI CAPODANNO con pane, burro e marmellata, biscotti, latte, caffè e tè;
- Supporto doganale (solo partenze da Genova);
- Operazioni di pre-dogana a bordo nave (solo partenze da Genova);
- Permessi ed autorizzazioni per il deserto, obbligatori;
- La guida locale autorizzata, obbligatoria;
- Assistenza tecnica e logistica doganale e lungo l'itinerario;
- Assistenza meccanica di primo intervento, compatibile con tempo e ricambi;
- Uso gratuito del telefono satellitare (con propria SIM);
- Polizza sanitaria Allianz Globy Rosso con estensione Covid Plus;
- Zaino ed adesivi Viaggi 4x4, ad equipaggio.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE
- La quota di gestione pratica (comprende la polizza sanitaria);
- La biglietteria navale per passeggeri e veicoli;
- I pasti itineranti ed in nave;
- Le bevande, le mance e gli extra in genere;
- Il carburante ed i pedaggi;
- Quanto altro non indicato in "LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE".

POLIZZA SANITARIA
La polizza sanitaria Allianz Globy Rosso prevede l'estensione Covid Pluas. Ai partecipanti è data facoltà di estendere o di integrare la copertura assicurativa con polizza di annullamento/rinuncia al viaggio Globy Giallo.

PARTENZE E VETTORI
La partenza è prevista da/per Genova con trasferimento navale. In fase di preventivo si potrà calcolare il costo nave, ed, eventualmente, acquistare la biglietteria da/per Genova, oppure decidere per un diverso porto di partenza. Per le partenze da altri porti, la biglietteria è autonoma e, per effetto della modifica al programma, l’inizio e la fine dei servizi saranno a Tunisi (TN), Porto de La Goulette.

DOTAZIONI

DOTAZIONE OBBLIGATORIA
PER OGNI PERSONA:
- 10 litri di acqua potabile;
- 10 litri di acqua per usi diversi;
- Cambusa viveri e bevande.

PER IL VEICOLO:
- Radio CB con ANTENNA ESTERNA (possibilità di noleggio);
- Ganci di ancoraggio anteriori e posteriori;
- 400 km di autonomia totale di carburante
(ovvero 80/90 litri TOTALI, per un consumo medio di 5 km/lt);
- 1 ruota di scorta completa (no ruotino / no camere d'aria);
- Compressore d'aria efficiente;
- Pala o badile da sabbia;
- Estintore o inibitore di fiamma, ben posizionato;
- Strop, ganci e grilli per il recupero del veicolo;
- Olii per motore, cambio, freni, sterzo ed altri liquidi particolari o specifici;
- Kit di medicinali da viaggio.

PER I BIVACCHI NEL DESERTO:
Attrezzatura completa da campo, con:
- Lampada portatile o frontale;
- Tenda, materassino e sacco a pelo caldo, o le altre soluzioni per il veicolo;
- Tavolino e sedie da pic-nic;
- Piatti, posate e bicchieri e tovaglioli di carta;
- Sacchetti robusti per raccogliere e trasportare la propria spazzatura.

NOLEGGIO
• Possibilità di noleggio Ricettrasmittente CB, info in agenzia
• Possibilità di noleggio Telefono Satellitare THURAYA, SIM esclusa.

DOTAZIONE CONSIGLIATA
- Pneumatici con battistrada poco aggressivo (tipo stradale o A/T (All Terrain)
- Taniche carburante in metallo;
- Taniche o serbatoio in plastica robusta per l'acqua;
- Filtri, olii, cinghie, cavi, attrezzatura o ricambi che si ritengono utili.

DOCUMENTI

DOCUMENTI NECESSARI
Per i cittadini Italiani occorrono:
- Passaporto in corso di validità e regolarmente bollato;
- Patente di guida italiana;
- Carta di circolazione e carta verde per il veicolo;
- Green Pass, tampone o altro, in base alle normative in vigore al momento della partenza.

NB:
- Non occorre visto di ingresso.
- Non occorre patente internazionale;
- Il Passaporto dovrà avere validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro;
- Solo se il veicolo è intestato a persona non presente, oppure a leasing, finanziarie o società/ditte, occorre delega notarile per condurre il veicolo all'estero, in originale (no fotocopie/no fax);
- Se la carta verde non prevede la Tunisia, in dogana sarà possibile stipulare una polizza temporanea.

PER I MINORI - ATTENZIONE: in base alla circolare 2081 del Ministero dell'Interno, a decorrere dalla data del 26/06/2012, per l'attraversamento delle frontiere, tutti i minori dovranno essere dotati di documento di viaggio personale (passaporto, o carta d'identità dove accettata). PERTANTO, DAL 26 GIUGNO 2012 NON SONO PIÙ ACCETTATI I FIGLI REGISTRATI SUI PASSAPORTI DEI GENITORI, BENSÌ OGNI VIAGGIATORE DOVRÀ AVERE IL SUO PASSAPORTO. (Leggi Circolare 2081 del Ministero dell'Interno)

PRECAUZIONI SANITARIE
Come per ogni destinazione, è buona regola portare con sé un kit di pronto soccorso ed una piccola farmacia da viaggio con i normali medicinali d'uso personale come: antidiarroici, antifebbrili, antibiotici, antinfiammatori, cortisonici, sulfamidici, creme contro le punture di insetto. In Tunisia, le farmacie sono frequenti e molto ben fornite, con farmaci uguali o equivalenti ai nostri, vendute ad un prezzo molto conveniente. È fatto obbligo di comunicare al Capogruppo le eventuali allergie o intolleranze.