TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4,kairouan,sbeitla,archeologia romana,gafsa,pista rommel,oasi montagna,tamerza,chebica,chott el gharsa,star wars,nefta,tozeur,chott el jerid,el faouar,rose deserto,douz,deserto,el bibane,ksar ghilane,matmata,el jem,hammamet,casa troglodita,casa troglodita,chott el djerid,chott el gharsa,colosseo el jem,dune pietra,dune sabbia,guida sabbia,itinerati tunisia 4x4,jeep oasi,ksar ghilane,lago salato,oasi 4x4,oasi deserto,oasi mare,oasi ghilane,oasi montagna,oung jmel,palmento douz,palmeto nefta,palmeto tamerza,pista rommel,piste tunisia,rose deserto,star wars,star wars tunisia,tour oasi,tunisia 4x4,tunisia oasis grand raid 4x4, viaggi 4x4 tunisia, viaggi avventura tunisia, jeep tour 4x4 tunisia, fuoristrada tunisia, itinerari 4x4 tunisia oasis grand raid 4x4, tunisia self drive, tunisia fai te, vacanze tunisia 4x4 proprio, viaggi gruppo tunisia, jeep tour tunisia, viaggi organizzati tunisia,viaggi 4x4,TUNISIA 4x4
Telefono agenzia +39 06 6050 7246
Orari: Lun/Ven 1000/1800, Sab 1000/1300

GSM 347 6301 739 (+39)


anche SMS, WHATSAPP e TELEGRAM
NEWSLETTER E SCONTI
Per ricevere in anteprima
informazioni, novità ed offerte
Clicca qui per dare un MI PIACE a VIAGGI4X4

 DESTINAZIONI ALGERIA CORSI CORSICA CROAZIA GRECIA ISLANDA MAROCCO MAURITANIA NAMIBIA OMAN SARDEGNA SICILIA SLOVENIA SPAGNA TUNISIA TURCHIA
 PROSSIME PARTENZE CORSICA GRECIA MAROCCO MAURITANIA SLOVENIA TUNISIA
VIAGGI4X4  4x4 in TUNISIA  TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4 MEDIA i veicoli 4X4Per famiglie con bambiniFLY & SELF DRIVE   Sistemazione in ottimi Hotel  TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4  Medio/FacileTUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4  Medio/FacileTUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4

TIPOLOGIA: TUNISIA, 8gg/7nn in Hotel
Se ti piace questo viaggi in TUNISIA, condividili su Facebook

DIFFICOLTÀ: Medio/Facile, per tutti i veicoli 4x4, per famiglie, in Self-Drive 4x4
PUNTI FOCALI: KAIROUAN, SBEITLA, ARCHEOLOGIA ROMANA, GAFSA, PISTA ROMMEL, OASI DI MONTAGNA, TAMERZA, CHEBICA, CHOTT EL GHARSA, STAR WARS, NEFTA, TOZEUR, CHOTT EL JERID, EL FAOUAR, ROSE DEL DESERTO, DOUZ, DESERTO, EL BIBANE, KSAR GHILANE, MATMATA, EL JEM, HAMMAMET,

TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4 - Una vera avventura alla scoperta di un paese che non e' solo sabbia, ma oasi di montagna, cascate, canyon, incredibili laghi salati, souk ed artigianato, storia e cultura. La Pista di Rommel, la segreta Valle delle Rose di Sabbia, il Villaggio di Star Wars, la Città Troglodita di Matmata, i miraggi sullo Chott El Djerid, le dune di pietra, le oasi di Douz (la Porta del Deserto) e di Ksar Ghilane per un rilassante bagno nella sorgente naturale calda, poi la sabbia, i maestosi cordoni di dune e le coinvolgenti medine per lo shopping. Sara' una esperienza unica dal un fascino esotico, al quale non riuscirete a resistere! Pernottamenti sempre in ottimi HOTEL con 1/2 PENSIONE, adatto a TUTTI I VEICOLI 4X4, anche SUV adeguati, ed alle FAMIGLIE con FIGLI. TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4
Le immagini hanno puro valore indicativo

TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4
Le immagini hanno puro valore indicativo
Siamo spiacenti, al momento non sono previste partenze per questo viaggio.
Per maggiori informazioni chiamaci ai numeri indicati a lato. Grazie!

PRESENTAZIONE

TUNISIA 4x4 -
TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4

ESTENSIONE DELLA COPERTURA PER ASSISTENZA SANITARIA E SPESE MEDICHE
ANCHE DA COVID-19, COMPRESA E SENZA SUPPLEMENTO DI COSTI!


IL FASCINO DI UN PAESE TUTTO DA SCOPRIRE...
La Tunisia non è solo un mare di sabbia dorata, dune straordinarie ed oasi verdeggianti, ma anche distese piatte solcate da fiumi asciutti e canyon, i paesaggi lunari dei laghi salati... tutte immagini e sensazioni che ci inseguono nella mente e nella fantasia. Itinerari e luoghi che trasmettono emozioni ed il fascino proibito della traversata tra le dune dell'Erg, per assaporare la magia che attanaglia tutti i viaggiatori del deserto. Le sensazioni del Sahara e delle oasi, la cordialità popolare, la storia millenaria, i souk, vi porteremo a scoprire la vera Tunisia, quella che non trovate in nessun altro catalogo.

POSSIBILITÀ DI ESTENSIONE MARE. CHIAMACI AL 06 6050 7246

LE OASI DI MONTAGNA, DI MARE E DI DESERTO
Itinerari eccitanti, sicuri e collaudati, alla scoperta di località piene di fascino. L'avventura inizierà da Tunisi con un veloce trasferimento verso sud in direzione dell'oasi di Gafsa, dove inizierà l'itinerario che, tramite la leggendaria "Pista di Rommel", ci porterà a scoprire le oasi di montagna tra canyon, sorgenti e cascate.

GLI INCREDIBILI CHOTT, I LAGHI SALATI
Ci addentreremo nello Chott El Gharsa con divertenti ed emozionanti saliscendi tra i pinnacoli di falesia. Gli chott sono delle vaste depressioni naturali che, con soli 30° di temperatura, regalano incredibili miraggi. Lungo la pista, verso la strana conformazione naturale chiamata "la testa del cammello", potremo scovare numerosi quarzi naturali prima di giungere alle alte dune di Nefta che incastonano uno dei più famosi set cinematografici di Star Wars, un villaggio ancora ben conservato che farà la gioia degli appassionati della saga stallare.

LE DUNE DI PIETRA E LE ROSE DEL DESERTO
Passata la regione degli chott, dopo aver visitato l'incredibile sito dalle "Dune Pietrificate", scenderemo verso le rive del Sahara orientale per raggiungere, tramite una vecchia pista militare insabbiata, la "Valle delle Rose del Deserto", il luogo dove queste eccezionali concrezioni naturali si formano. Qui, ognuno potrà raccogliere liberamente i suoi esemplari, a ricordo di questa bellissima avventura.

ATTRAVERSO I CORDONI DI DUNE DEL SAHARA
Raggiunta Douz, fascinosa oasi chiamata "la Porta del Deserto", inizierà la traversata sahariana dei cordoni di dune di "El Bibane" per raggiungere l'oasi di Ksar Ghilane dove pernotteremo in tende berbere a ridosso della sorgente naturale di acqua calda, dove sarà anche possibile fare il bagno. Nei pressi, faremo visita al fortino di Tisavar, ultimo avamposto della romana "Limes Tripolitanum", in seguito utilizzato dalla legione straniera francese e dalle truppe tedesche durante l'ultimo conflitto. Nell'oasi, possibilità di escursioni in dromedario, tra le sabbie.

RITORNO ALLA "CIVILTÀ"
Risalendo verso nord, visiteremo El Jem con il suo anfiteatro del tutto simile al Colosseo per poi fare sosta ad Hammamet, in un hotel centrale cirsondato da negozi dove si potrà dare sfogo allo shopping più sfernato.

TUTTI OTTIMI HOTEL
Tutti gli hotel sono con piscina e selezionati con cura per i servizi, la pulizia e la qualità della ristorazione. Il trattamento negli hotel e nel campeggio è con la 1/2 pensione (cena e colazione). I pasti, essendo itineranti, sono invece a cura del Partecipante che, semplicemente, potrà predisporre in auto una piccola cambusa con possibilità di reintegro con cibi freschi e bevande locali (acqua, pane, frutta, verdura).

ASSISTENZA MECCANICA AL SEGUITO
Durante tutto il viaggio, è garantita l'assistenza meccanica possibile in loco, secondo la disponibilità di tempo e di ricambi disponibili o forniti dal Partecipante. Per maggior sicurezza, al porto di partenza è possibile richiedere la garanzia per il recupero o rientro del veicolo (facoltativa). Con questa garanzia, in qualsiasi luogo o situazione lungo l'itinerario, a seguito di guasto, danno o incidente viene garantito il recupero fino in officina o fino al porto di imbarco per l'Italia.

UNA AVVENTURA ALLA PORTATA DI TUTTI !
Un viaggio per conoscere il Paese dei Gelsomini (così viene chiamata la Tunisia), un'esperienza da vivere da protagonista alla guida del tuo veicolo 4x4, per esperti e neofiti. Non si richiedono preparazioni per i veicoli, che possono essere totalmente di serie. Si consiglia solo un buon tagliando generale e gomme stradali in buono stato.

ITINERARIO

PROGRAMMA DI VIAGGIO E DETTAGLIO DELL'ITINERARIO DI TUNISIA OASIS GRAND RAID 4X4

1° giorno: GENOVA
Per i partenti da Genova, appuntamento al porto con il capogruppo, operazioni doganali ed imbarco.

2° giorno: TUNISI – KAIROUAN - SBEITLA/GAFSA
Arrivo a Tunisi, disbrigo delle formalità doganali ed inizio del trasferimento autostradale fino a Kairouan, importante centro culturale e religioso che mantiene ancora la originalità di un vasto bazar artigianale e un variopinto souk. La sua Medina è circondata da una muraglia di ben 11km, di color sabbia, ed al suo interno ospita ben 300 moschee, non per niente è la 4à città santa dell'Islam. Proseguiamo verso l’oasi di Sbeitla O, a seconda degli orari, fino all'oasi di Gafsa. Sistemazione in hotel e cena presso la struttura.

3° giorno: SBEITLA/GAFSA - PISTA DI ROMMEL - CHOTT EL GHARSA - STAR WARS - NEFTA/TOZEUR
Al mattino, visita delle vicine rovine romane e partenza alla scoperta delle più belle oasi di montagna risalendo la leggendaria pista del generale Rommel. Attraverso il letto di uno oued insabbiato (fiume in secca), transiteremo nei pressi della città vecchia di Tamerza, abbandonata a seguito di una alluvione. Visita alla cascata con breve trekking nella città vecchia di Chebika, attraverso la montagna spaccata. Scenderemo ancora più a sud per addentrarci nello chott El Gharsa, fino ad arrivare alle grandi dune che incastonano il villaggio del set cinematografico di Star Wars. Arrivo all’oasi di Nefta o Tozeur, a seconda dei tempi, cena a buffet e pernottamento in hotel con piscina.

4° giorno: NEFTA/TOZEUR - DUNE DI PIETRA - ROSE DI SABBIA - DOUZ
Oggi traverseremo lo Chott El Jerid tramite la panoramica lingua di asfalto che lo taglia all’interno, tra laghetti di acqua salata che si colorano dal viola, al blu, al verde, per i minerali in essi disciolti. Sosta alle dune pietrificate prima Proseguiamo verso l’oasi di El Faouar dove, con una lunga pista insabbiata, giungeremo alla "Valle delle Rose del Deserto", dove ognuno potrà raccogliere esemplari unici di questa incredibile concrezione calcarea. Arrivo a Douz, la "Porta del Deserto". Sistemazione in hotel e cena a buffet.

5° giorno: DOUZ - DESERTO - KSAR GHILANE - MATMATA
Giornata dedicata alla guida nel deserto del Grand Erg Orientale, tra le grandi dune del cordone di El Bibane, che valicheremo per raggiungere l’oasi di Ksar Ghilane, famosa per la sorgente di acqua termale. Sarà una giornata interamente dedicata al fuoristrada tra piste e tanta sabbia. Prima dell'oasi, in posizione dominante tra le dune, scopriremo il fortino di Tisavar, ultima contrafforte della romana "Limes Tripolitanum", utilizzato in seguito dalla Legione Straniera francese e dalle truppe tedesche nell'ultimo conflitto. Dopo il passaggio nell'oasi di Ksar Ghilane, trasferimento verso Matmata, la città delle abitazioni troglodite costituite da profondi pozzi scavati nel terreno. Cena a buffet e pernottamento in un caratteristico hotel troglodita.

6° giorno: MATMATA - EL JEM - HAMAMAMET
Inizia oggi l’itinerario di rientro, in direzione di Hammamet, risalendo verso nord faremo una breve sosta presso la cittadina di El Jem, famosa per il suo Colosseo romano ancora in ottimo stato di conservazione, e cittadina di antiquari rinomata per l'argento berbero. Proseguiamo verso Hammamet, nota località turistico-balnerare situata sulla costa ovest, capitale dello shopping. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: HAMMAMET – TUNISI
La mattina, trasferimento al porto per l'imbarco.

8° giorno: GENOVA
Prima dello sbarco, momenti di incontro a bordo per rivivere le emozionanti giornate trascorse insieme.

CARATTERISTICHE

GRADO DI DIFFICOLTÀ, PARTECIPAZIONE E DURATA DEL VIAGGIO IN TUNISIA
Questo programma ha un grado di DIFFICOLTÀ Medio/Facile. Per la partecipazione occorre un veicolo fuoristrada 4x4, fuoristrada classico, o un adeguato SUV, anche completamente di serie, guidato dal Partecipante. Questo programma di viaggio, prevede itinerari atipici in zone lontane, isolate e non frequentate, con temperature adeguate alla stagione, pertanto sono indispensabili spirito di avventura, di adattamento e di collaborazione, oltre all'ottima condizione psico-fisica, che ciascun Partecipante avrà cura di verificare prima della partenza, ed un veicolo in perfetta efficienza meccanica con gommatura stradale, purché la "spalla" del pneumatico non sia ribassata. Non sono necessarie modifiche o preparazioni del veicolo e non è richiesta autonomia di viaggio. Questo viaggio è un primo "step-over" per provare l'esperienza del deserto, in totale sicurezza, prima di affrontare le grandi dune. L’itinerario ha una lunghezza di circa 1.500 km tra asfalto, piste e fuoripista su sabbia e dune.
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO ED ASSISTENZA
Data la particolarità del viaggio, gli itinerari o le destinazioni potranno essere soggetti a variazione o modifica per le diverse tempistiche di viaggio, a problemi fisici o meccanici, alla non sufficiente esperienza o capacità dei Partecipanti, all'autonomia di persone e veicoli, per particolari condizioni meteo, per il mancato rilascio dei necessari visti o autorizzazioni, per divieti, per necessità, per motivi di salute, di sicurezza o per tutte situazioni impreviste e non prevedibili. S’informa che le condizioni fisiche, la salute, l’esperienza, le capacità dei Partecipanti, come l’affidabilità dei loro veicoli, non può essere verificata a priori, pertanto l’accettazione dei Partecipanti si basa sul buon senso e sulle dichiarazioni fornite dai Partecipanti stessi. Per la tipologia stessa del viaggio di gruppo, può prevedere il coinvolgimento diretto dei Partecipanti nelle varie situazioni e, comunque, durante il viaggio, ogni Partecipante non è mai obbligato a fare più di quanto ritiene sufficiente di voler fare e, in ogni momento, potrà richiedere al Capogruppo l’assistenza o le informazioni sull'itinerario previsto o successivo e l’Equipaggio potrà decidere se interrompere o variare l’itinerario comune, concordando con il Capogruppo la migliore soluzione possibile. Se per motivi di bisogno o di sicurezza, dovesse necessitare l'intervento di personale o veicoli esterni di supporto, di assistenza o di aiuto, le relative spese saranno a carico del Partecipante stesso. La presenza dei SUV non modifica l'itinerario, che prevede molta sabbia, in quanto è provato che i SUV, se ben condotti, hanno le caratteristiche di leggerezza e potenza adeguati per viaggiare su sabbia senza sforzo o danni. Durante il viaggio, verrà fornita tutta l’assistenza possibile in loco, anche meccanica in base alle tempistiche ed ai ricambi necessari, forniti o disponibili. L’uso del telefono satellitare per le chiamate di emergenza è gratuito.
NORME DI SICUREZZA E DI CONDOTTA
La sicurezza è il nostro obiettivo principale e non sarà tollerato alcun comportamento contrario a questo obiettivo. Tutte le informazioni, i consigli e gli avvertimenti del Capogruppo sono dettati da una sola parola d'ordine: la sicurezza. Il Capogruppo sarà a disposizione per fornire informazioni sugli itinerari e sul viaggio, sulle tecniche di guida, per pareri e consigli, ma nessuno dovrà mai dimenticare le più elementari norme di sicurezza. Per questi motivi, gli itinerari si svolgeranno in colonna, collegati con radio rice-trasmittente CB, obbligatoria per la partecipazione. In finale, sarà sufficiente attenersi alle indicazioni date, evitando i funambolici rischi che possano mettere a repentaglio l’incolumità propria o altrui, o i veicoli stessi, per essere protagonisti in prima persona di una fantastica avventura. Durante il viaggio, i Partecipanti sono tenuti a rispettare e indicazioni date dal Capogruppo, così come gli orari di sosta, partenza e movimento del gruppo e, pertanto, nel rispetto di tutti i Partecipanti, la non presentazione per qualsiasi motivo, come l’impossibilità alla partenza, alla prosecuzione del viaggio o l’allontanamento volontario e non concordato dalle tracce o dall'itinerario comune, equivalgono all'abbandono del gruppo, con conseguente rinuncia all'assistenza ed ai servizi acquistati, almeno fino al proprio ricongiungimento con il gruppo stesso.
PRENOTAZIONE ON-LINE
Per la prenotazione è richiesto il versamento del 25% della quota totale di partecipazione, più le eventuali spese per servizi aggiuntivi o extra richieste (ad esempio, la polizza di annullamento viaggio o l'anticipo di prenotazione per i veicoli a noleggio). Il saldo della quota rimanente verrà a seguito della CONFERMA DI PARTENZA, che verrà comunicata alla composizione del gruppo. A seguito della conferma di partenza, e della ricevuta di saldo, verrà inviata la email di convocazione e di appuntamento del gruppo. In caso di partenza non confermata per la mancata costituzione del gruppo, ovvero per il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, sarà rimborsata la intera quota versata, comprese le eventuali assicurazioni supplementari o servizi extra richiesti. Diversamente, il Partecipante ha facoltà di trasferire la quota versata, e l'eventuale maggior sconto acquisito in sede di prenotazione, su un'altra partenza e, l'eventuale differenza di importi in aumento o diminuzione, verrà calcolata a conguaglio, con integrazione o restituzione dei relativi importi a differenza. In ogni caso, sia di trasferimento di quota che di restituzione dell'anticipo, il Partecipante riceverà un codice con il quale potrà utilizzare l'eventuale maggior sconto acquisito con la prenotazione annullata, per aderire a qualsiasi altro viaggio presente in catalogo.
NUMERO MINIMO, CONFERMA DI PARTENZA E PRENOTAZIONE
Si tratta di un viaggio di gruppo e la conferma della partenza, che verrà comunicata al massimo entro 15 giorni dalla data di partenza, è vincolata alla costituzione di un gruppo, composto da minimo 10 adulti. Per prenotare sono richiesti il 25% di anticipo. Il saldo verrà richiesto solo successivamente alla comunicazione di 'PARTENZA CONFERMATA'. Qualora la partenza dovesse non essere confermata, provvederemo in tempi brevissimi alla restituita della intera la quota versata ed a comunicare un 'Codice Personale' che permette di trasferire l'eventuale maggior sconto acquisito con la prenotazione, su qualsiasi altra destinazione, data o partenza presente in catalogo con uno sconto inferiore.

Se hai difficoltà, o se qualcosa non è chiaro e vuoi delucidazioni o maggiori informazioni, siamo a tua disposizione in orario di agenzia ai numeri indicati di fianco.

COMPRENDE

LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE
- 5 Pernottamenti in hotel 4 e 5 stelle;
- Trattamento di 1/2 pensione negli hotel;
- Capogruppo apripista, con veicolo proprio;
- Supporto doganale agli imbarchi;
- Supporto alle operazioni di predogana a bordo nave;
- Autorizzazioni, permessi e guida per il deserto;
- Uso gratuito telefono satellitare x emergenze;
- Polizza sanitaria Allianz Globy Rosso;
- Assistenza tecnica e logistica lungo l'itinerario;
- Assistenza meccanica di primo intervento;
- Uso gratuito del telefono satellitare (con SIM propria);
- Gadget Viaggi 4x4 ad equipaggio.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE
- Quota di gestione pratica;
- Biglietteria navale per passeggeri e veicoli;
- I pasti itineranti ed i pasti in nave;
- Le autostrade ed il carburante;
- Mance, bevande ed extra in genere;
- Quanto non indicato in "LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE".

POLIZZA SANITARIA
È compresa la polizza sanitaria Allianz Assistance Globy Rosso, senza supplemento per l'estensione Covid Plus. Attualmente, è questa la polizza più completa sul mercato anche per la copertura delle spese di assistenze sanitarie e mediche, anche da Covid-19. Si invita a leggere la informativa precontrattuale, seguendo il link riportato alla voce "ASSICURAZIONI".
Ai Partecipanti è lasciata, inoltre, la facoltà di estendere i massimali o di integrare le coperture assicurative con polizza di annullamento/rinuncia al viaggio.

PARTENZE E VETTORI
La partenza è prevista da/per Genova con trasferimento navale. In fase di preventivo si potrà calcolare il costo nave, ed, eventualmente, acquistare la biglietteria da/per Genova, oppure decidere per un diverso porto di partenza. Per le partenze da altri porti, la biglietteria è autonoma e, per effetto della modifica al programma, l’inizio e la fine dei servizi saranno a Tunisi (TN), Porto de La Goulette.
NB: Al momento le tariffe navali sono indicative e basate sulle tariffe del 2020, in quanto siamo in attesa dei listini per il 2021. Potrebbero pertanto essere variate.

DOTAZIONI

DOTAZIONE OBBLIGATORIA
Non sono richieste modifiche o preparazioni meccaniche per il veicolo, è sufficiente un veicolo di serie. Tutta l’attrezzatura necessarie per le traversate sahariane è presente a bordo dei nostri veicoli. Un veicolo leggero viaggia meglio nel deserto, sollecitando meno gli organi meccanici. Per questo lasciamo a voi il solo peso del bagaglio e di un minimo di attrezzatura.

- Ricetrasmittente CB con ANTENNA ESTERNA per il veicolo;
- Ageduati ganci di ancoraggio anteriori e posteriori;
- 1 ruota di scorta completa di cerchio.

NOLEGGIO
Possibilità di noleggio ricetrasmittente CB
(clicca qui per info sul noleggio)

DOTAZIONE CONSIGLIATA
- Pala o badile da sabbia;
- Tavolino e sedie da pic-nic.

DOCUMENTI

DOCUMENTI NECESSARI
Per i cittadini Italiani occorrono:
- Passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro;
- Patente italiana;
- Carta di circolazione del veicolo;
NB: solo se il veicolo è intestato a persona non presente, oppure a leasing, finanziarie o società/ditte, occorre delega notarile per condurre il veicolo all’estero, in originale (no fotocopie/no fax);
- Carta verde valida per la Tunisia.
NB: se la carta verde non prevede la Tunisia, in dogana sarà possibile stipulare una polizza temporanea.

- Non occorre visto di ingresso.
- Non occorre patente internazionale;

PER I MINORI - ATTENZIONE: in base alla circolare 2081 del Ministero dell'Interno, a decorrere dalla data del 26/06/2012, per l'attraversamento delle frontiere, tutti i minori dovranno essere dotati di documento di viaggio personale (passaporto, o carta d'identità dove accettata). PERTANTO, DAL 26 GIUGNO 2012 NON SONO PIÙ ACCETTATI I FIGLI REGISTRATI SUI PASSAPORTI DEI GENITORI, BENSÌ OGNI VIAGGIATORE DOVRÀ AVERE IL SUO PASSAPORTO. (Leggi Circolare 2081 del Ministero dell'Interno)

PRECAUZIONI SANITARIE
INFORMATIVA COVID-19
Durante il viaggio si fa obbligo a tutti i Partecipanti delle fondamentali norme anti-contagio, ovvero mascherina, mani e distanza. Per l'ingresso nel paese e per il successivo rientro in Italia restano gli obblighi in forma diversa, necessari, richiesti o imposti da ogni paese, e verificabili al link: http://www.viaggiaresicuri.it/. Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito web del Ministero della Salute tunisino: http://www.santetunisie.rns.tn tel: 00216 7157700, (URP) 00216 1867 ed Institut Pasteur http://www.pasteur.tn/, o a consultare il sito internet dell’Ambasciata d’Italia.

PRECAUZIONI MEDICO/SANITARIE
Non sono richieste vaccinazioni preventive obbligatorie ma, nonostante la possibilità di reperimento in loco di medicinali sia buona, come qualsiasi viaggio è buona regola portare con sé un kit di primo soccorso a bordo del veicolo, ed una farmacia da viaggio con i medicinali ad uso personale (si prega di verificarne la scadenza), come: antidiarroici, antifebbrili, antibiotici, antinfiammatori, cortisonici, sulfamidici, integratori salini. Per gli eventuali farmaci specifici è opportuno munirsi di ricette, o foglietti informativi, dai quali ricavare i principi attivi del farmaco, poiché i farmaci potrebbero avere nomi differenti dai soliti. Si suggerisce di seguire le normali cautele sanitarie per quanto riguarda l’alimentazione evitando i cibi crudi (carne, pesce, verdure, frutta) o poco cotti, di bere solo acqua imbottigliata e bibite senza aggiunta di ghiaccio, e di lavarsi sempre bene le mani prima dei pasti e dopo l’uso dei servizi igienici. Si fa notare che solo nei maggiori centri abitati è possibile richiedere l’intervento medico, generalmente di buon livello professionale, mentre le farmacie sono numerose e generalmente ben fornite. È fatto obbligo di comunicare all'Organizzatore le eventuali allergie o intolleranze, anche alimentari.

MALATTIE ENDEMICHE
Si registrano casi di epatite, di rabbia e, più raramente, di tifo. Va ricordato che i morsi di cani, gatti, roditori, scimmie possono essere ad elevato rischio di trasmissione di rabbia, tetano, bartonellosi ed altre infezioni. In ogni caso è assolutamente sconsigliato toccare o dar da mangiare ad animali sconosciuti (siano essi domestici o selvatici).

VACCINAZIONE ANTITETANICA
È sempre consigliato verificare la propria vaccinazione antitetanica. I viaggiatori che hanno ricevuto l'ultima dose di vaccinazione più di 5 anni prima, o a cui non sono state somministrate almeno 3 dosi di vaccino, è consigliato sottoporsi ad una nuova dose di richiamo.

SERPENTI, SCORPIONI E RAGNI
L'incontro con questi animali sono circostanze abbastanza rare, generalmente più frequenti nelle ore notturne, momento in cui questi animali sono più attivi. In ogni caso, è opportuno fare sempre attenzione a dove si mettono piedi e mani ed osservare la presenza di eventuali tracce sulla sabbia, oltre ad adottare alcune semplici precauzioni, come evitare di sollevare pietre ed evitare la vicinanza di alberi e cespugli, evitare di camminare scalzi e calzare sempre scarpe che coprano almeno fino alla caviglia, controllare le scarpe prima di indossarle, fare uso di insetticidi nelle zone a rischio, evitare le zone umide e sigillare la spazzatura, meglio ponendola in alto e non a terra. L'umidità e la spazzatura attirano scarafaggi, insetti e topi, alimento di scorpioni e serpenti. Allo scopo, è importante seguire sempre i consigli del vostro accompagnatore.
ATTENZIONE: si rammenta sempre la massima prudenza, in quanto nonostante il morso di serpente è l'unico possibilmente mortale mentre mentre la puntura di scorpione è normalmente molto dolorosa e quella di ragno generalmente innocua, va rammentato che nella zone desertiche, la possibilità di raggiungere rapidamente un ospedale è remota e che qualsiasi situazione può essere a vero rischio di vita qualora sussistano personali pregresse patologie.

TASSO ALCOLEMICO ALLA GUIDA
In Tunisia non sono tollerate tracce di alcol nel sangue. Il tasso alcolemico deve essere dello 0,00%. Se un guidatore viene sospettato di essere sotto l'influenza di alcol, può essere sottoposto ad un prelievo o a qualsiasi altro test di rilevamento. Le pene conseguenti sono molto severe, punibili con l'arresto.